Le vie dei tesori 2018 - PALERMO, capitale della cultura 2018, apre le porte a ‘’LE VIE DEI TESORI’’
 
    Stai leggendo il giornale digitale di IS Einaudi Pareto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    IS Einaudi Pareto Attualità 12/12/2018 12/12

    Le vie dei tesori 2018

    PALERMO, capitale della cultura 2018, apre le porte a ‘’LE VIE DEI TESORI’’

    E’ giunta alla 12esima edizione del  festival ''LE VIE DEI TESORI'' a Palermo, alla quale si sono aggiunte, già dal 2017, le città di  Messina, Siracusa, Agrigento e Caltanissetta. Quest’anno anche Catania, Trapani, Ragusa, Modica e Scicli hanno aperto le porte a questa geniale manifestazione che vuole esaltare il patrimonio culturale della Sicilia aprendo a turisti, scuole e cittadini, 130 luoghi a Palermo e 300 in tutta la regione.

    Un itinerario di visite nella mappa ‘la via dei tesori’, che ha aperto chiese, musei, giardini e ville, tutti i weekend compresi tra il 5 Ottobre e il 4 Novembre.

    Tra i luoghi più richiesti e particolari a Palermo vi si trovano persino il carcere dell’Ucciardone e l’ aeroporto militare di Boccadifalco.

    Non sono mancate sicuramente, come ogni anno, la residenza normanna della Zisa, la piccola Cuba italiana con i suoi giardini di villa Napoli, il Castello di Mare Dolce, il Castello a mare e Villa Naselli.

    Aperti alle visite anche l’ Istituto Gonzaga, Casa Florio, l’Istituto Padre Messina, l’albergo delle Povere, e il giardino di villa Tasca.

    Per il 25esimo anniversario della morte di Padre Pino Puglisi sono stati aperti alle visite la sua abitazione, il “No mafia memorial” sul Cassaro e  il Giardino della Concordia a Pallavicino.

    Hanno avuto un forte riscontro di visite, chiese di ogni tipo con i loro oratori, cappelle e cripte, l’ Ex Larazzetto poi diventato manifattura dei tabacchi, l’ Istituto Florio Salamone e il Museo del tesoro di Santa Rosalia a Monte Pellegrino, inaugurato 2 mesi fa.

    Numerosi gli inediti musei scientifici, la casa editrice Flaccovio che ha narrato i Beati Paoli, e le nobili famiglie palermitane che  hanno aperto alle visite i loro palazzi privati.

    Sono da visitare inoltre la Collezione antiquaria di Maioliche Athena e i depositi della galleria d’arte moderna.

    Su www.leviedeitesori.it è stato possibile scegliere il giorno e l’orario di visita a prezzi scontatissimi; 10 visite, 10 euro,4 visite, 5 euro,1 visita, 2 euro.

     

    di Gaia Carli


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi