I dolci natalizi in Sicilia - Buccellati con i fichi e con le mandorle
 
Stai leggendo il giornale digitale di IS Einaudi Pareto su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

IS Einaudi Pareto Ricette 25/12/2018 25/12

I dolci natalizi in Sicilia

Buccellati con i fichi e con le mandorle

In Sicilia come da tradizione a Natale vengono preparati i buccellati, biscotti ripieni di fichi e di mandorle che si presentano in forma allungata con dei tagli laterali o , se ripieni di sole mandorle, a forma di un raviolo  e vengono anche chiamati cassatine.

 

Buccellati con i fichi

Per la frolla:

1 kg di farina 00

250 gr di strutto

250 gr di zucchero

4 uova

1 bustina di lievito per dolci

2 bustine di vanillina

1 bicchiere di latte

 

Per il ripieno di fichi:

500 gr di fichi secchi

100 gr di cioccolato fondente

100 gr di noci

50 gr di uva passa

La scorza di un’arancia

100 ml di succo d’arancia

 

Per la glassa di zucchero:

2 albumi

100gr di zucchero

Il succo di mezzo limone

Zuccherini colorati

 

Preparazione:

Iniziate dal ripieno di fichi, infatti, è consigliato prepararlo un giorno prima, in modo tale da fare insaporire bene tutti gli ingredienti.

Bisogna frullare i fichi secchi in un mixer e poi trasferire il composto ottenuto in una ciotola, aggiungendo: l’uva passa, il cioccolato fondente tagliato a pezzetti, le noci tritate, la scorza e il succo di un’arancia. Amalgamate bene e lasciate riposare il composto una notte in frigo.

La mattina seguente preparate la frolla: versate la farina in una ciotola formando  una voragine al centro, aggiungete  lo zucchero, le uova e lo strutto, quindi impastate. Successivamente aggiungere il lievito per dolci, la vanillina e il latte. Impastare energicamente fin quando non otterrete un impasto compatto e liscio. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungete ancora un po’ di latte.

Lasciate riposare l’impasto coperto da un canovaccio per circa 30 minuti a temperatura ambiente.

Passati i 30 minuti, stendete la frolla con il mattarello, dandole una forma rettangolare, poi con l’aiuto di un coltello sistematene i bordi. Realizzate delle strisce larghe almeno 5 cm e versate il ripieno di fichi al centro, dosate bene altrimenti non riuscirete a chiuderli.

Richiudete prima un lembo di pasta frolla e schiacciatelo leggermente con le mani e poi richiudete l’altro.

Tagliate la striscia già pronta in tre parti, quindi fate dei tagli lateralmente.

Una volta pronti, disponeteli su una taglia rivestita di carta forno ed infornate in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti.

Mentre aspettate la cottura dei buccellati, preparate la glassa; montate a neve gli albumi e aggiungete lo zucchero e il succo del limone. Mescolate bene, fin quando non otterrete una glassa bianca e lucida.

Una volta pronti i buccellati diventeranno dorati in superficie.

Lasciateli intiepidire e poi cospargeteli con un pennello con la glassa preparata prima, aggiungendo sopra degli zuccherini colorati.

Mettete i buccellati con la glassa in forno caldo, ma spento, fin quando la glassa non si sarà solidificata.

Conservate i buccellati in un luogo asciutto.

 

 

Buccellati con le mandorle o cassatine

Ingredienti per il ripieno di mandorle:

500 gr di mandorle pelate

400 gr di acqua

250 gr di zucchero

100 gr di cioccolato fondente

100 gr di zuccata a cubetti

La scorza di un limone

100 ml di succo d’arancia

1 cucchiaino di cannella

 

Per la frolla  usate  gli ingredienti e il procedimento mostrati in precedenza e poi dedicatevi al ripieno.

Cominciate col tritare le mandorle in un mixer. Successivamente trasferite le mandorle in una pentola con l’acqua e lo zucchero. Lasciate cuocere il composto a fuoco basso, dando sempre una mescolata e aspettate che le mandorle assorbano l’acqua.

Una volta pronto, scendete dal fuoco e versate il composto in una ciotola, lasciate raffreddare e poi aggiungete il cioccolato fondente a pezzetti, la zuccata, la scorza di un limone e il succo d’arancia e la cannella e mescolate bene.

Successivamente stendete la frolla con un mattarello, tagliate dei cerchi, aggiungete un cucchiaino di ripieno alle mandorle al centro e aiutandovi con uno stampo per ravioli chiudete le cassatine.

Disponete le cassatine su una teglia ricoperta di carta forno e infornate a 180° per 20 minuti.

Trascorsi i 20 minuti, lasciate intiepidire le cassatine. Potete decorarli sia con lo zucchero a velo sia con la glassa e gli zuccherini.

A voi la scelta!

di Maria Rosaria Ippolito


Parole chiave:

bucellati , dolci , dolcinatalizi , natale

Condividi questo articolo





edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi