“TENNISTAVOLO …OLTRE I NOSTRI LIMITI” - Tennis da tavolo oltre la disabilità all’Einaudi-Pareto
 
    Stai leggendo il giornale digitale di IS Einaudi Pareto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    “TENNISTAVOLO …OLTRE I NOSTRI LIMITI”

    Tennis da tavolo oltre la disabilità all’Einaudi-Pareto

    Venerdi 8 marzo, nei locali del nostro Istituto si è conclusa la conferenza per l’informazione/formazione del progetto ”TennistavolOltre” indirizzato ai normodotati, a tutte le persone con disabilità, sia fisiche che intellettive e ai docenti di Scienze motorie e di sostegno. Il progetto, promosso e finanziato da Ogni Sport Oltre della Fondazione Vodafone Italia, ha finalità sportive, educative e di inclusione e coinvolge 100 istituti sul territorio nazionale italiano, di cui 20 solo in Sicilia e 3 a Palermo.

    “TennistavolOltre” nasce dalla volontà della Federazione Italiana Tennistavolo – FITET di informare e formare i docenti che interagiscono con il mondo della disabilità. Presenti all'incontro autorità locali del mondo sportivo e scolastico: il funzionario della Città Metropolitana di Palermo Prof.ssa Maria Rosa Ferraù, il Presidente FITET-Palermo Sig.ra Alessandra Cesareo, il Delegato CIP-Palermo Dott. Stefano Saitta, il Delegato Fisdir Palermo Sig.ra Roberta Cascio, il Consigliere Regionale FITET-Sicilia Sig. Giovanni La Mattina, il Dirigente Scolastico Prof.ssa Maria Rita di Maggio, le Proff.sse responsabili e referenti dei progetti sportivi all'interno dell'Istituto  Luisa Tornese e  Maria Gambino. Coordinatrice della Conferenza: la giornalista del Giornale di Sicilia Dott.ssa Anna Cane che, in collaborazione con il Prof. Gaspare Ganci -referente del progetto FITET, ha condotto l'evento coinvolgendo alunni, genitori e docenti presenti.

    Finita la conferenza, i ragazzi hanno messo in pratica direttamente sul tavolo da gioco le abilità acquisite.

    La nostra scuola ha coinvolto come testimonial d’eccezione l’ex alunno, Lorenzo Rione Filì che ha raccontato ai ragazzi la propria esperienza con la disabilità e lo sport.

    Lorenzo è un ragazzo che ha intrapreso questo sport quando frequentava il nostro Istituto, e con tanta passione, tenacia, impegno e sacrificio è riuscito ad ottenere grossi risultati, diventando campione mondiale di Tennis da tavolo in occasione dei campionati mondiali paralimpici che si sono svolti nella Repubblica Ceca. Ancora oggi detiene il titolo e la bravura, dimostrata giocando con gli altri alunni, ha suscitato stupore ed entusiasmo tra i ragazzi presenti che hanno apprezzato come Lorenzo sia riuscito a superare i limiti della propria disabilità attraverso lo sport.

    L’attività sportiva favorisce l’integrazione e impone un impegno personale, fisico e psichico, che aumenta la cognizione di sé, comunque si concluda la prova nella quale il disabile è impegnato. Bisogna invogliare le persone disabili, giovani e adulti, a praticare sport, presentando le varie possibilità ed orientandoli verso la scelta più adatta per loro sensibilizzando altresì le persone “senza disabilità” per favorire così l’integrazione.

    Questa esperienza ha coinvolto con entusiasmo studenti e docenti che, attraverso le testimonianze degli alunni, dei genitori e degli organizzatori, hanno compreso ulteriormente quanto lo sport sia un veicolo che aiuti a superare eventuali limiti presenti non solo nelle persone “ disabili”, ma in ciascuno di noi.

                                                                                                                           di Luisa Tornese

                                                                                        Redazione IS Einaudi-Pareto


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi