Squartucciato - Tra sapore e sapere
 
    Stai leggendo il giornale digitale di IS Einaudi Pareto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Squartucciato

    Tra sapore e sapere

     

    La parola in gergo "Squartucciato" significa lavorato finemente ad intaglio, è considerato per metà un dolce e per metà pane, è fatto con pasta di farina e di fichi e viene modellato con forme diverse: Ostensorio, di palma, di croce, di bastone di S.Giuseppe, a forma di cuore, pavone e di pesce. 

    Questi simboli hanno un significato: il pesce sta ad indicare il segreto di riconoscimento tra i primi cristiani durante le persecuzioni; la croce che indica il martirio, il cuore la Sacra Famiglia, il pavone che simboleggia gloria, vittoria, maestosità e regalità di Dio, la Palma emblema della verginità della Madonna, il bastone fiorito di S.Giuseppe, segno di rinascita, e ancora l' Ostensorio con le lettere JHS, gli angeli e altri simboli legati alla tradizione cristiana. 

    Nella preparazione degli Squartucciati la parte più bella sta nella fase della decorazione, utilizzando creatività e bravura, perchè nella parte superiore vengono disegnati ricami pregiati, raffigurando rami, fiori, non a caso, in quanto, anche loro rappresentano qualcosa di davvero importante, ovvero: le opere buone che dobbiamo compiere durante la vita per arrivare, alla fine dei nostri giorni, con il fiore più bello da portare a Dio. Si decorano anche con immagini di angeli, disegnati in onore dei Santi. 

    Questa ricetta culinaria siciliana risale a tantissimi anni fa, quando ancora in ambito cristiano, con riti vari, si festeggiava il pane.

    Con il passare del tempo e grazie al cristianesimo che negli anni si è evoluto, lo Squartucciato fu associato agli Altari di S.Giuseppe, perchè i suoi caratteristici pregiati impreziosisce gli Altari del Santo.

    Essi vengono donati ai tre Santi che rappresentano Gesù, Maria e Giuseppe. 

    Vengono offerti il 19 Marzo, giorno del Santo, assieme al pane, dal peso di cinque-dieci chili, a forma di corona circolare (Cucciddata), ai cittadini più "bisognosi".

    Altare con Squartucciati in ceramica realizzati da Antonino Tusarolo e Marilena Salvato, proprietari del marchio CiuryCiuryLa passione per gli squartucciati ha entusiasmato la creatività di artisti al punto che, oggi, se ne possonono ammirare alcuni d'autore  realizzati in ceramica.

    Tutto ciò fa pensare che spesso ciò che mangiamo non è sempre e solo caratterizzato da sapore, ma anche da storia, cultura e sapere. 

    (In copertina lo Squartucciato è stato relizzato da Antonino Tusarolo)

    di Vanessa Vianello


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi