Salvaguardiamo l’ambiente - Palermo si attrezza per una città più pulita.
 
    Stai leggendo il giornale digitale di IS Einaudi Pareto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Salvaguardiamo l’ambiente

    Palermo si attrezza per una città più pulita.

    Ogni giorno si parla di montagne di rifiuti che sommergono le città, ma anche la campagna e le spiagge, e ci si lamenta della scarsa propensione al riciclaggio e alla salvaguardia dell’ambiente da parte dei nostri connazionali.

    Il tema è quanto mai attuale: proprio in questo periodo assistiamo frequentemente  a scioperi e iniziative, anche a livello internazionale,  per salvaguardare il pianeta da plastiche e altri  inquinanti, che incidono negativamente sulla natura e sulla salute dell'uomo.

    Così, capita raramente di soffermarsi a parlare delle iniziative che pure vengono messe in campo per arginare questi problemi e trasmettere l'importanza delle buone pratiche. Di cosa stiamo parlando? Dell'apertura, a Palermo, nel quartiere ZEN, di un Ecopoint, il primo di una serie firmata Blucash. Ecco di cosa si tratta: tutti coloro che porteranno i loro rifiuti (plastica, alluminio,oli) nel punto di raccolta e saranno muniti dell'apposita card , otterranno delle piccole somme, che col tempo potranno diventare grandi risparmi, da poter spendere in tutti i negozi affiliati al circuito Blucash. Per ogni rifiuto conferito si otterrà un credito da 3 a 5 centesimi e un'app aggiornerà puntualmente sul saldo. In giorni stabiliti una ditta raccoglierà i rifiuti, così da evitare cumuli,  e procederà allo smaltimento, così da non avere un eccessivo “pienone” nelle discariche; anche  gli oli provenienti dalle fritture domestiche potranno essere correttamente smaltiti  in questo modo: a volte lo si dimentica, ma gettati negli scarichi di casa diventano molto inquinanti per le acque.

    Questo Ecopoint dello ZEN è solo il primo di molti altri che saranno aperti in varie  zone della città; ciò comporterà non solo un miglioramento delle pratiche di salvaguardia dell'ambiente e un coinvolgimento popolare, ma anche vantaggi economici, perché i materiali riciclabili  hanno un valore sul mercato.

    Incentivare le buone pratiche e renderle agevoli per il cittadino:  si tratta di un piccolo passo, ma la via intrapresa è certamente quella giusta.

    di Giuseppa Vitale


    Parole chiave:

    #riciclaggio #palermo

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi